Check Mezzi - Piani di sicurezza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Check List

In questa sezione e' possibile visionare le liste di controllo inerenti i mezzi di trasporto e i mezzi di movimento terra.

 

SEZIONE V - MEZZI DI TRASPORTO E MEZZI DI MOVIMENTO TERRA

 

PUNTO DI VERIFICA

RIFERIMENTO

C

NC

NA

CONFORMITA’

1.     

Conformità dei mezzi di trasporto e movimento terra

I mezzi di trasporto e movimento terra devono essere conformi alle specifiche norme di recepimento delle direttive europee di prodotto.

Art. 70, c. 1, D.Lgs. 81/2008 e s. m. e i.

Art. 5, D.Lgs. 17/2010

UNI EN 12397; 12927; 12929; 13223; 13796

 

 

 

2.     

Mezzi circolanti su strada

I mezzi di trasporto circolanti su strada pubblica devono essere omologati e dotati di immatricolazione.

Artt. 71, 72, 75, 76, D.P.R. 285/92 e s. m. e i.

 

 

 

CONTROLLI E MANUTENZIONE

3.     

Controllo mezzi di trasporto e mezzi di movimento terra

Il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché le attrezzature di lavoro siano sottoposte, secondo le indicazioni fornita dai fabbricanti o, in assenza di queste, dalle pertinenti norme tecniche o dalle buone prassi o da linee guida, ai controlli di prima o successiva installazione, della messa in esercizio nonché agli eventuali controlli periodici e straordinari a cura di persone competenti.

Art. 71, c. 8 e art. 95, c. lett. d), D.Lgs. 81/2008 e s. m. e i.

 

 

 

PROTEZIONI

4.     

Protezione dell'addetto all'escavatore

Il posto di manovra dell'addetto all'escavatore, quando questo non sia munito di cabina metallica, deve essere protetto con solido riparo.

Art. 118, c. 4, D.Lgs. 81/2008 e s. m. e i.

 

 

 

USO DEI MEZZI

5.     

Stabilità del mezzo di trasporto e movimento terra

Nell'utilizzo dei mezzi di trasporto e dei carichi mobili si devono prendere le misure onde evitare l’inclinarsi, il ribaltamento e, se del caso, lo spostamento e lo scivolamento dell’attrezzatura di lavoro.

Art. 71, c. 3 e p.to 3.2.2 dell'All. VI, D.Lgs. 81/2008 e s. m. e i.

P.to 4.1.2.1 dell'All. I, D.Lgs. 17/2010

D.P.R. 285/92 e s. m. e i. (codice della strada)

UNI ISO 8792; 23853

 

 

 

6.     

Uso riservato a lavoratori incaricati

Qualora le attrezzature richiedano per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici, devono essere prese le misure necessarie affinché il loro uso sia riservato ai lavoratori allo scopo incaricati che abbiano ricevuto una informazione, formazione ed addestramento adeguati.

Art. 71, c. 7 e 73, c. 5, D.Lgs. 81/2008 e s. m. e i.

 

 

 

 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu